Questo sito web utilizza i cookie

Sul sito ci sono cookies tecnici e di terze parti profilanti per i quali abbiamo bisogno di un tuo consenso all'installazione. Leggi al nostra Cookie policy

Icona Carrello   Icona Menù
Prodotti > Antennistica / Impiantistica > Switch DiSEqC-Mix-demix-inseritore di tensione

Switch DiSEqC-Mix-demix-inseritore di tensione

Il DiSEqC è un sistema aperto utilizzato oggi da tutti i costruttori di decoder per la gestione degli impianti di antenna Tv satellite multifeed e anche per la gestione delle parabole motorizzate; non c'è oggi apparecchiatura e dispositivo satellitare (decoder, commutatori d'antenna, centralini per impianti collettivi e gli stessi LNB) che non sia in grado di sfruttare le ampie possibilità offerte da questo versatile dispositivo di commutazione.

Il DiSEqC ha necessità del solo cavo coassiale per la trasmissione bidirezionale dei segnali-dati e dell'alimentazione elettrica dei dispositivi.

Come si realizza un impianto dual feed? (o più semplicemente come posso ricevere il segnale da 2 satelliti in un'unica parabola?)

Per realizzare un sistema dual-feed - o aggiornare la parabola da uno a due feed - è necessario un commutatore a due ingressi e un secondo LNB.

Il decoder si dovrà configurare, nell'apposito menu dove si fissa il tipo di antenna, come dual-feed oppure Sat A-B.

 

Cos’è invece il mix/demix? O meglio a cosa serve?

Antenna satellitare e antenna del digitale terrestre possono andare d’accordo perché i segnali Sat e Dtt possono condividere lo stesso cavo di antenna, sia quello di un semplice impianto individuale sia quelli della rete centralizzata condominiale.

 

I due segnali digitali TV e SAT hanno lo stesso cuore ovvero lo stesso standard di generazione e trasporto, il DVB “Digital Video Broadcasting”. La frequenza di ricezione proveniente dalle relative antenne è invece differente.

Grazie al fatto che la banda di frequenze trasportabili da un cavo coassiale può comprendere entrambe, i due segnali possono percorre uno stesso cavo coassiale senza interferire tra loro. Per unire i due segnali si usa un miscelatore “Mix TV-SAT” o “combinatore”. Alla fine del cavo si usa un demiscelatore “DEMIX TV-SAT” per riottenere i due segnali su due cavi separati da collegare al televisore e al decoder SAT.


Servizio clienti
Pronto? Risponde SI.AL!
Dal Lunedì al Venerdì 8:00 / 12:30, 14:00 / 18:30
Sabato 08:00 - 12:00

Dove siamo
SI.AL s.n.c.
Via Traghete 118-9/E
30021 Caorle (VE)
Tel +39 0421 1706939
Rappresentante +39 351 5165141
E-mail info@sialsnc.it

Credits
4.9
Voto
Marchio opinioni
Leggi 210 recesioni di Clienti che hanno acquistato da noi.
Ultima recensione: Il sito è molto intuitivo. Dopo aver scelto il prodotto, ho provveduto al pagamento. In breve tempo è arrivato l'oggetto che dopo averlo installato, ha subito funzionato alla perfezione. Consigliato.